Case Piemontesi Asti

Bed and breakfast in Asti e provincia

Didattica

Alcune delle attività che potrebbero essere sviluppate.

DIDATTICA

Creazione in strutture associate idonee, di punti di studio su flora e fauna locale, artigianato, tradizioni, ecc da proporre, oltre che agli ospiti, anche ad eventuali gruppi.
Ad esempio :

Escursione in un frutteto con spiegazioni delle colture ed osservazioni delle stesse a seconda delle stagioni.

La degustazione dei frutti è una grande occasione per affinare le capacità percettive.

Percorso nell'azienda per imparare, giocando a riconoscere varietà diverse di mele , pere, pesche.

Il gioco della raccolta dei frutti, laboratorio del gusto e, per finire, la trasformazione in marmellate e succhi.

Visita ad un impianto di querce micorizzate per favorire la crescita del tartufo.

Visita ad un vivaio di piante autoctone

L'evoluzione del turismo alternativo è sensibile alle valenze ambientali ed alle peculiarità storico culturali delle nostre campagne.

Visita ad una fattoria che alleva animali, tra cui cinghiali e lepri.

L''uso dei sensi nella scoperta del paesaggio circostante : udito, tatto e gusto per riconoscere e ricordare.

Colori, profumi e rumori del bosco : per conoscere e capire meglio il bosco, dobbiamo cercare di viverlo dal di dentro, toccarlo ed ascoltarlo. Durante una passeggiata a piedi nel bosco, si andrà alla ricerca di tracce di animali, di foglie o fiori. Si potrà cercare di riconoscere l'origine dei rumori.

Costruzione di spaventapasseri con materiali di recupero : storie, leggende e fantasia per dare spazio alla creatività dei bambini.

La collina dei fossili : moltissime aree non protette sono ricche di fossili.

Dalla merenda al compost.

Rivivere una giornata tipo di un secolo fa, con abiti, lavori, giochi e antichi attrezzi.

PERCORSI VERDI

La necessità di “percorsi verdi” può essere sviluppata in diverse modalità : a piedi e in bicicletta, guidati o attraverso itinerari identificabili e suggeriti agli utenti attraverso una adeguata segnaletica.

I cartelli potranno condurre i fruitori attraverso zone di diversa tipologia, che porteranno alla conoscenza del territorio circostante.

I percorsi potranno essere arricchiti da semplici attrezzature per svolgere ad ogni postazione facili esercizi fisici, che verranno suggeriti da appositi cartelli.